Colonna della libertà 2020, pronti a partire

1 month fa scritto da
img

Colonna della libertà 2020, il 4 settembre si parte. La Colonna quest’anno si terrà sull’Appennino, a cavallo della Linea Gotica tra Bologna e Firenze. Per questo gli organizzatori hanno scelto una data a ridosso dei giorni esatti della Battaglia del Passo del Giogo che vide gli Appennini ed il confine Tosco Emiliano protagonisti per tutto l’inverno 1944/45.  “Un periodo notoriamente dedicato alla Memoria Storica – dicono gli organizzatori – in quelle zone con lo svolgimento del “Tuffo nella Storia” e la presenza della “Colonna della Libertà” rafforzerà il messaggio che ha sempre portato”.

La manifestazione, organizzata dai cinque musei facenti capo al North Apennines Po Valley Park, in stretta collaborazione con History Military Vehicles Italia, da oltre dieci anni raccoglie gli appassionati della rievocazione storica che sfilano con i loro mezzi risalenti alla seconda guerra mondiale. Mezzi curati amorevolmente per tutto l’anno che si presentano in questa occasione in tutto il loro splendore. Ma non ci sono solo i partecipanti: la Colonna muove tantissima gente comune che si mette lungo la strada si ritrova nei punti di esposizione per un salto indietro nel tempo; tra rievocatori e mezzi che riportano gli anziani ai tempi della loro gioventù e i più giovani a toccare con mano quello che hanno letto sui libri di storia.

Ecco il programma:

Venerdì 4 settembre 2020

Museo Memoriale della Libertà di Bologna, Monghidoro, Scarperia

ore 9:00 ritrovo al Museo Memoriale per i partecipanti.
ore 10:00 partenza e transito da Farneto e Botteghino di Zocca
ore 11:00 arrivo a Livergnano di Pianoro e visita ai campi di battaglia
ore 11:30 partenza e transito da Loiano
ore 12:30 sosta a Monghidoro in via Garibaldi
ore 14:30 partenza e transito dal Passo della Raticosa, Pietramala, Passo della Futa
ore 16:00 sosta al Cimitero Militare Germanico della Futa e visita al complesso
ore 17:30 partenza e transito da Firenzuola e Passo del Giogo
ore 18:45 arrivo a Scarperia e parcheggio in viale Matteotti
ore 21:00 facoltativo: Museo Gotica aperto a Ponzalla, ingresso libero, birreria in giardino e presentazione del nuovo libro di Gotica Toscana “I Diari di Luco 1943-1945”
Sabato 5 Settembre 2020

Scarperia, Firenze, Sesto Fiorentino, Scarperia

ore 9:00 partenza da Scarperia e transito da San Piero a Sieve, Vaglia, Pratolino
ore 10:30 arrivo a Firenze e sosta in piazza Ognissanti
ore 16:30 partenza in direzione SP8 Militare per Barberino
ore 18:00 arrivo a Scarperia e parcheggio in viale Matteotti

Domenica 6 Settembre 2020

Scarperia

ore 8:30 concentramento veicoli in Viale Matteotti
ore 9:00 incontro con le Autorità cittadine
ore 9:30 sfilata per le vie del centro storico con veicoli cingolati
ore 11:30 trasferimento al Passo del Giogo
ore 12:00 La Colonna della Libertà incontra il “Tuffo nella Storia 2020”
ore 14:00 presentazione della nuova cartoguida “Italy War Route” e rappresentazione narrata “Un Tuffo nella Storia” con uso di armi ad uso scenico. Visita ai bunker ed alle postazioni e ai sentieri del campo di battaglia del Passo del Giogo
– TERMINE DELLA MANIFESTAZIONE –
ore 16:00 rientro a San Lazzaro di Savena in colonna via Statale della Futa

(Nella gallery, immagini di edizioni precedenti de La Colonna della libertà e del Tuffo nella storia)

Shares 0
Article Tags:
Article Categories:
Rievocazioni
img

Comments are closed.

0 Shares
Share
Tweet