Cambio in comando all’Aviazione dell’Esercito

4 weeks fa scritto da
VITERBO ESERCITAZIONE CAEX AVIATION EXERCISE CAEX I 2018 AVIAZIONE DELL' ESERCITO ITALIANO FANTERIA AEREOMOBILE MINISTERO DELLA DIFESA SOLDATI MILITARI ARMI ARMAMENTI STRADE SICURE ELICOTTERI
img

Cambio in comando all’Aviazione dell’esercito.Il generale di divisione Paolo Riccò ha passato il comando della specialità al generale di divisione, Andrea Di Stasio. La cerimonia si è tenuta nella caserma “Chelotti”, presieduta dal generale di Corpo d’Armata Giovanni Fungo, comandante delle Forze Operative Terrestri e del Comando Operativo Esercito.

Il Generale Riccò ha concluso il periodo di comando dopo quattro anni e otto mesi alla guida dei baschi azzurri. Nel suo discorso di saluto, ha ringraziato gli uomini e le donne dell’Aviazione dell’Esercito per la passione e la professionalità con cui hanno sempre assicurato il prezioso supporto nella terza dimensione alla Forza Armata e al Paese.

Il Generale Riccò cede il comando dell'AVES al Generale Di Stasio

Il Generale Riccò cede il comando dell’AVES al Generale Di Stasio (foto Esercito Italiano)

Il Generale di Divisione Di Stasio, nel suo discorso di insediamento, dopo aver rivolto un deferente saluto alle Bandiere di Guerra di tutti i Reparti dell’AVES ed un commosso pensiero ai Caduti ed ai feriti della “famiglia azzurra”, ha espresso il suo orgoglio per l’assunzione del prestigioso comando.

Il passaggio di consegne tra i due Comandanti avviene nell’anno in cui l’Aviazione dell’Esercito celebra il settantesimo anno della sua costituzione. Il Generale Riccò assumerà un nuovo incarico presso il Comando Militare della Capitale. Il Generale Di Stasio ha assunto il Comando dell’AVES dopo aver lasciato quello della Brigata “Sassari” in Sardegna.

Shares 0
Article Categories:
Terra
img

Comments are closed.

0 Shares
Share
Tweet