Colonna della libertà 2020 anticipata al 4-6 settembre

4 months fa scritto da
Rievocazione, reenacting, colonna della libertà ww2
img

Anticipata la Colonna della Libertà. L’arrivo della Formula 1 al circuito del Mugello, ha persuaso gli organizzatori a spostare la manifestazione al week-end del 4, 5, 6, settembre 2020.

A dare la notizia lo stesso comitato organizzatore con una nota

“Cari Amici,

con l’imprevedibile decisione di portare per la prima volta il Gran Premio di F1 all’Autodromo del Mugello in occasione del millesimo GP della Ferrari, veniamo di fatto obbligati ad anticipare l’edizione della Colonna della Libertà al 4/5/6 Settembre. Che l’anno non sia uno dei più normali oramai lo sappiamo tutti ma spesso sono i momenti come questi che generano nuove idee e occasioni che occorre sfruttare.

Sarà una edizione speciale della “Colonna della Libertà” non solo per la data ma anche perché Domenica 6 Settembre si svolgerà assieme al “Tuffo nella Storia” proprio nell’anniversario del 75° della Liberazione che, guarda caso, vide le battaglie più importanti svolgersi proprio a Settembre.

Il programma originario della Colonna subirà lievi variazioni anche in conseguenza di molte strutture recettive che non riapriranno e sarà modificato per permette una comoda e emozionante edizione su quelle che furono le cime e le valli più famose della Linea Gotica.
Le iscrizioni sono già aperte e coloro che si sono iscritti verranno contattati per la conferma dello spostamento di data; alcune regole di base verranno chieste ai partecipanti per lo svolgimento in sicurezza dell’evento ma ben sappiamo che la voglia di mettere in moto i nostri veicoli, il prolungato periodo di inattività, la bellezza dei luoghi e la carica di Storia che si respira in questi luoghi, faranno in modo che ognuno di noi possa godere di un evento unico nel suo genere e che questo anno verrà vissuto con uno spirito di avventura maggiore”.

Per informazioni QUI il sito ufficiale

Shares 0
Article Categories:
Rievocazioni
img

Comments are closed.

0 Shares
Share
Tweet