Afghanistan, artificieri dell’Ariete al lavoro

3 weeks fa scritto da
Herat, artificieri dell'ariete al lavoro
img

Artificieri della brigata corazzata Ariete al lavoro per disinnescare e far brillare delle munizioni trovate nella zona dell’aeroporto di Herat. ​Prosegue il lavoro del contingente italiano di Resolute Support, al comando del generale di brigata Enrico Barduani, nelle attività di addestramento, consulenza e assistenza in favore delle Forze di Sicurezza afgane e nelle attività operative di Force Protection, che sono state opportunamente rimodulate per poter essere condotte in una adeguata cornice di sicurezza e in linea con le prescrizioni medico-sanitarie indicate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Herat, artificieri dell'ariete al lavoro

Herat, artificieri dell’ariete al lavoro (foto Esercito Italiano)

A Camp Arena, il team IEDD (Improvised Explosive Device Disposal) del Train Advise Assist Command West (TAAC-W) ha portato a termine l’attività di bonifica di un ingente quantitativo di munizionamento convenzionale, ritrovato durante le fasi di ricerca sul terreno a premessa dei lavori di ampliamento della zona aeroportuale. Per consentire lo svolgimento della bonifica sono stati preventivamente realizzati, a cura degli uomini  del genio, i lavori di sbancamento e scavo di un “fornello” ovvero di una cavità adeguata a contenere gli effetti del brillamento. Le successive fasi di neutralizzazione degli artifizi sono state condotte in sicurezza grazie al cordonamento dell’area garantito dai bersaglieri del Force Protection Task Group e all’assistenza sanitaria fornita dal personale dell’ospedale militare Role 2 del contingente.

Nell’ambito del TAAC-W, la compagnia del genio guastatori opera per contrastare la minaccia costituita dagli ordigni esplosivi improvvisati, potenziare il livello di protezione della base e contribuire allo sviluppo delle capacità militari del genio afgano per consentirne la piena autonomia operativa.

Herat, artificieri dell'ariete al lavoro

(foto Esercito Italiano)

Shares 0
Article Categories:
Missioni internazionali
img

Comments are closed.

0 Shares
Share
Tweet