I Lagunari della Serenissima si addestrano al tiro

4 weeks fa scritto da
Lagunari in addestramento (foto Esercito Italiano)
img

I lagunari si addestrano al tiro presso il poligono di Cellina – Meduna a Vivaro (PN). L’esercitazione a fuoco ha visto impegnati i plotoni di una compagnia fucilieri del Reggimento Lagunari “Serenissima”. I “Fanti da Mar” dell’Esercito sono stati impiegati per una settimana in un inteso addestramento propedeutico al conseguimento, da parte di ciascun militare, dei fondamenti specifici del proprio incarico, con l’obiettivo di far affinare le capacità operative di base e le competenze peculiari della fanteria lagunare.

Lagunari in addestramento (foto Esercito Italiano)

Un momento dell’addestramento (foto Esercito Italiano)

Molti i temi trattati: dall’impiego dei sistemi d’arma in dotazione (individuali e di bordo), ai procedimenti tecnico tattici dei veicoli assegnati all’unità alla capacità d’impiego degli apparati radio secondo le norme di procedure radiofoniche e della messaggistica NATO, alla gestione dei plotoni in attività a fuoco. Per l’occasione all’interno del poligono del Cellina – Meduna è stato riprodotto uno scenario, con obiettivi simulati nella maniera più realistica possibile, in un ipotetico ambiente ostile. L’attività ha visto i comandanti ai vari livelli operare per sviluppare e a far emergere quelle doti umane che possano servire a prendere decisioni e a portare a termine la missione assegnata in situazioni estremamente difficili quali quelle che si presentano nelle operazioni militari.

L’esercitazione ha visto lo sviluppo capillare della pianificazione, organizzazione e condotta di attacchi di plotone a un obiettivo in uno scenario di tipo conflittuale simmetrico, in ambiente addestrativo realistico che ha spinto il personale ad affrontare simultaneamente situazioni complesse nel pieno rispetto delle norme ambientali in un addestramento di altissima qualità ma sostenibile.

Lagunari in addestramento (foto Esercito Italiano)

Il Generale Giovanni Parmiggiani (foto Esercito Italiano)

Durante l’attività il Generale di Brigata Giovanni Parmiggiani, Comandante della Brigata di Cavalleria “Pozzuolo del Friuli”, ha evidenziato a tutto il personale addestrato come l’addestramento continuo, realistico e sostenibile sia la ragion d’essere dei militari poiché garantisce la necessaria preparazione tecnico-professionale ed etica per affrontare con successo tutte le sfide e i compiti assegnati all’Esercito sul territorio nazionale e nelle importanti missioni all’estero.

Lagunari in addestramento (foto Esercito Italiano)

Una fase dell’addestramento (foto Esercito Italiano)

Il Reggimento Lagunari “Serenissima”, è inquadrato nella Brigata di Cavalleria “Pozzuolo del Friuli”, è la componente di fanteria specialistica della Capacità Nazionale di Proiezione dal Mare.

Article Tags:
Article Categories:
Terra
img

Comments are closed.

18 Shares
Share18
Tweet