Nave Caroly e Palinuro a Cefalonia

3 months fa scritto da
Nave Caroly e Palinuro a Cefalonia (foto Marina Militare)
img

Nave Palinuro e Caroly, commemorano i caduti della divisione Acqui

Dal 7 al 10 Settembre 2018, nave Palinuro con a bordo gli allievi del XX Corso Normali Marescialli, ha sostato nel porto ad Argostoli, capoluogo dell’isola greca di Cefalonia.

All’arrivo in porto la nave è stata accolta in banchina dal console onorario Graziella Micheletti e dalle autorità locali alle quali il comandante ha reso le consuete visite protocollari, preziose occasioni per il confronto e lo scambio di idee e esperienze  atte a consolidare i rapporti di amicizia che legano l’Italia e la Grecia.

Anche per gli allievi non sono mancate le occasioni di arricchimento culturale e professionale, attraverso un incontro con le testate giornalistiche locali e attraverso il contatto con i 1180 visitatori a bordo. Inoltre hanno potuto assistere ad una mostra fotografica a cura dell’ANDA (Associazione Nazionale Divisione Acqui), tenutasi a bordo della nave, che ha fatto da cornice alla presentazione del libro storico “Cefalonia Eccidio Divisione Acqui” tenuta dal Procuratore Marco De Paolis, con la testimonianza di alcuni cittadini di Argostoli che hanno vissuto in prima persona quel controverso periodo storico e le conseguenze che lo hanno caratterizzato.

L’opportuna commemorazione del 75° anniversario dell’eccidio della divisione Acqui ha avuto luogo con la cerimonia di deposizione delle corone al acrario alla memoria dei caduti della Divisione Acqui situato vicino la fossa dove vennero fucilati e sepolti i martiri italiani.

Alla partenza dall’isola, come ultimo gesto in ricordo dei più di 700 prigionieri italiani deceduti nel 1943 con l’affondamento del piroscafo Ardena nelle acque antistanti l’isola, da nave Palinuro in navigazione è stata lanciata in mare una corona di fiori nei pressi della posizione del relitto.

Anche nave Caroly, imbarcazione a vela d’epoca della Marina Militare, con a bordo gli aspiranti guardiamarina del Corso Ateires dell’Accademia Navale, ha effettuato una breve sosta nel porto di Argostoli dal 5 al 7 settembre. L’equipaggio ha potuto rendere gli onori al Memoriale ai Caduti della Divisione Acqui, realizzato nel 1979 dal Ministero della Difesa, in ricordo dei caduti tra il 15 e il 26 settembre 1943 nell’eccidio di Cefalonia.

Article Tags:
Article Categories:
Mare
img

Comments are closed.

4 Shares
Share4
Tweet