Fregata Carabiniere e sommergibile Romei a Taranto

2 months fa scritto da
img

Non solo festa. Il passaggio di fregata Carabiniere e del sommergibile Romeo Romei in Mar Piccolo a Taranto, assume un valore importante per gli scenari futuri nel presidio dei mari. Le due imbarcazioni erano accompagnate dal cacciatorpediniere Francesco Mimbelli, di rientro dall’impegno del G7 a largo di Taormina.

In tanti tra i cittadini di Taranto sono arrivati per gustarsi il passaggio delle navi, uno spettacolo sempre emozionante.

sommergibile Romeo Romei (foto Marina Militare)

(foto Marina Militare)

La Fregata Europea Multi Missione (FREMM) Carabiniere è la quarta unità della classe, costruita nei cantieri navali della Fincantieri, varata il 29 marzo 2014 e consegnata alla Marina Militare nell’aprile del 2015, è la prima nave della sua classe ad attraversare il canale navigabile. Lunga 139 mt, larga 19,70 mt, ha un Equipaggio di 131 uomini e donne di cui 19 Ufficiali, 90 Sottufficiali e 22 Marinai. L’Unita è rientrata recentemente da una lunga campagna navale in Australia e nel Sud est asiatico, terminata lo scorso 9 giugno a Civitavecchia, dove ha ricevuto la Bandiera di Combattimento alla presenza del Presidente della Repubblica. La fregata rimarrà in Mar Piccolo per fare alcune lavorazioni presso l’Arsenale Militare, al termine delle quali sarà definitivamente assegnata alla sede di Taranto, diventando la prima FREMM di base nella “città dei due mari”.

Fregata Carabiniere (foto Marina MIlitare)

(foto Marina MIlitare)

A bordo di nave Carabiniere il Comandante in Capo della Squadra Navale, ammiraglio di squadra Donato Marzano, insieme al Presidente della regione Puglia, Michele Emiliano, al Prefetto di Taranto, Donato Cafagna, al Sindaco di Taranto, Ippazio Stefano e al direttore generale dell’Università di  Bari, Federico Gallo.

“La prima FREMM arriva a Taranto, come da tempo programmato dalla Marina Militare e verrà prossimamente affiancata da una seconda unità” ha detto l’ammiraglio Marzano. “L’arrivo di unità ad alto contenuto tecnologico e grandi capacità operative costituisce un investimento strategico per la base principale della Marina Militare.

sommergibile Romeo Romei (foto Marina Militare)

(foto Marina Militare)

Il sommergibile Romeo Romei, quarto battello della classe U212, consegnato alla Marina Militare lo scorso 11 maggio, raggiunge per la prima volta la sede di Taranto, al termine di un periodo di addestramento preliminare. Come da tradizione al primo ormeggio del battello in Mar Piccolo, si è svolta la cerimonia di benvenuto nel piazzale antistante la Scuola Sommergibili, alla presenza del Comandante in Capo della Squadra Navale, del Comandante del Sommergibili, Ammiraglio di Divisione Dario Giacomin, dei sommergibilisti di ieri e di oggi e dei familiari. La cerimonia ha simbolicamente sancito l’ingresso a pieno titolo del Romeo Romei e del suo equipaggio nella componente subacquea della Squadra Navale.

Article Categories:
Mare
img

Comments are closed.

5 Shares
Share5
Tweet

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi