Unifil, esercitazione con le truppe libanesi

9 months fa scritto da
Esercitazione congiunta Esercito Italiano esercito Libanese (Foto Esercito Italiano)
img
Esercitazione congiunta Esercito Italiano esercito Libanese (Foto Esercito Italiano)

(Foto Esercito Italiano)

​Si è conclusa, presso la Base “Millevoi” di Shama, sede del Comando di Sector West a guida Brigata di Cavalleria “Pozzuolo del Friuli”, la “Blue Eyes 2017”, esercitazione congiunta tra i caschi blu italiani e le Forze armate libanesi (LAF) finalizzata ad implementare la conoscenza delle procedure basiche di comando e controllo relative alla gestione del fuoco di supporto a livello tattico.

Per la prima volta dall’inizio della missione UNIFIL nella terra dei Cedri, nell’esercitazione sono stati coinvolti alcuni Ufficiali delle LAF anche nella fase di pianificazione a quella di condotta dell’attività.

Esercitazione congiunta Esercito Italiano esercito Libanese (Foto Esercito Italiano)

(Foto Esercito Italiano)

Insieme alla “Blue Eyes 2017” è stata svolta anche una attività addestrativa pianificata e condotta dagli Ufficiali di artiglieria della Task Force “ITALBATT”, su base Reggimento Genova Cavalleria (4°), provenienti dal Reggimento artiglieria a cavallo “Voloire” e dal 132° Reggimento artiglieria corazzata “Ariete”.

L’attività è terminata con una serie di esercizi pratici di osservazione del tiro simulato (computer assisted) in coordinamento con un posto comando a livello Batteria (FDC-fire direction center).

Article Categories:
Primo piano · Terra
img

Comments are closed.

4 Shares
Share4
Tweet

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi