Brevettati sette nuovi palombari

9 months fa scritto da
img

Brevettati sette nuovi Palombari di Marina. La cerimonia si è svolta a La Spezia, all’interno del Comando Subacquei e Incursori Teseo Tesei. Il brevetto arriva dopo un corso difficile, della durata di 10 mesi. I nuovi selezionati, dopo il brevetto, continueranno il loro servizio tra le fila del Gruppo Operativo Subacquei (GOS) di Comsubin, tra addestramento e missioni operative.

A presiedere la cerimonia il comandante di Comsubin, contrammiraglio Paolo Pezzutti, che ha assistito alla deposizione di una corona di fiori in memoria dei caduti del Raggruppamento, offerta dall’Associazione dei Subacquei Marina in congedo. Il GOS è una eccellenza nell’ambito della difesa nazionale nel contesto marittimo; la sua attività non è solo e soltanto strettamente militare, visto che non manca l’impegno a favore della collettività, soprattutto in ambito sanitario, scientifico e sociale.

Sono 12.593 i residuati bellici recuperati e neutralizzati nel 2016 grazie agli interventi di bonifica dei litorali italiani, svariati i trattamenti di ossigenoterapia iperbarica effettuati a favore di pazienti civili. Importante è  stata la collaborazione con l’Istituto di Ricerca ENEA che negli ultimi anni ha adottato le norme della Marina per condurre le attività subacquee nell’ambito delle spedizioni italiane in Antartide. Le operazioni più recenti che hanno visto impegnati i Palombari della Marina riguardano il naufragio della nave passeggeri Costa Concordia nel 2012, il crollo della torre piloti nel porto di Genova e il drammatico naufragio del peschereccio con numerosi migranti a bordo nelle acque dell’isola di Lampedusa nel 2013 e la tragedia del 18 aprile 2015 nel Mediterraneo centrale dove i palombari hanno operato a lungo nelle attività di recupero.

Article Categories:
Mare · Primo piano
img

Comments are closed.

9 Shares
Share9
Tweet

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi